Conosciamo gli autori

Tra gli scrittori italiani che diedero spinta alla fantascienza nel nostro paese, uno dei più misteriosi è Ciro Kahn, il cui pseudonimo lascia subito intendere l’ambivalenza della sua figura. Visionario scrittore siciliano, ha il primato di avere approfondito il tema dell’androide ben prima che divenisse un tema archetipico della fantascienza. Venne pubblicato durante gli anni ‘30 dalla Sonzogno nella sua collana
editoriale storica “Il Romanzo d’avventure”. Tra i più grandi successi, oltre a “L’Uomo di Fil di Ferro”, anche “Gli Astronauti del Polline” pubblicato nel 1931.

Pin It on Pinterest

Share This