L’attesa è finita.
Il nuovo numero di Lost Tales è uscito.
Si dice che la fame è il miglior condimento.
Che l’appetito vien mangiando.
Che chi mangia solo si strozza.

Dobbiamo andare avanti?

Perché in Lost Tales: Horror numero 1 si parla di fame, una fame atavica, bramosa, divorante (nel senso che divora).
Si parla di morti che tornano dalla tomba per cibarsi dei vivi.
In una parola: zombie.

Siete ancora lì? Vi è venuto appetito?

Allora eccovi il menù!

“Lost Tales: Horror” Numero 1
In questo numero:

Saggi e interviste

  • La figura dello zombie nel ‘900
    – Introduzione, di Marco Siena
    – Gli zombie nella letteratura, di Davide Mana
    – Racconti dalla cripta, di Lucia Patrizi
  • Dalla Cina con Orrore, a cura di Pietro Campodonico

Racconti

  • Il sale non è per gli schiavi!, di G.W. Hutter (Garnett Weston)
  • Finotte, la morta, di Henry De Vere Stacpoole
  • La strategia di Bubba, di Alessandro Girola
  • L’Argine, di Dante Gavioli

Andrea Piparo è autore dell’incredibile cover RED NIGHTS, realizzata appositamente per Lost Tales: Horror.

Pin It on Pinterest

Share This